Natale in Etiopia - Il Natale ha radici profonde in questo paese

Etiopi per lo più associati alla Chiesa ortodossa, le cui credenze differiscono da quelle tipiche cristiano fede. Pertanto, il Natale in Etiopia è unico e diverso dalle altre parti del mondo.

Celebrano il Natale, noto come Genna, il 7 gennaio, anziché 25 dicembre. La differenza è dovuta al calendario ortodosso che contiene variazioni in mesi dal calendario standard.

Cloud Storage

In particolare, gli etiopi non danno la priorità ai regali durante il Natale.

Per loro, è un momento speciale per le persone che partecipano ai servizi sacerdotali nelle chiese, poi si radunano a casa, mangiano insieme e trascorrono tempo prezioso come famiglie.

Le decorazioni natalizie spesso includono l'ornamento di alberi di Natale con palloncini, batuffoli di cotone con la neve e rappresentazioni di immagini di Gesù. Inoltre, i cibi natalizi che sono i piatti etiopi preferiti durante questo periodo includono:

  1. Wat- uno stufato di carne denso e speziato
  2. Injera- un tipo di pane a lievitazione naturale
  3. Uova
  4. Verdure

Il significato della città di Lalibela

Gli etiopi apprezzano la loro ricca storia. Lalibela è una città situata negli altopiani settentrionali dell'Etiopia. Re Lalibela è l'iniziatore di tutte le tredici chiese che vi si trovano. Sono tutti unici e realizzati verticalmente dalla roccia.

La scena di Lalibela è un pellegrino significativo delle chiese ortodosse dell'Etiopia. È anche la loro eredità; che chiamano la loro "Gerusalemme".

L'area è un bellissimo sito antico del mondo. Le persone viaggeranno spesso da diverse regioni dell'Etiopia, per commemorare il Natale a Lalibela.

Cuties di Natale

Il Natale etiope è uno dei giorni di festa più apprezzati di Lalibela. Non appena arriva il nuovo anno, la gente inizia a tenere diverse cerimonie all'interno delle chiese, e in preparazione per Genna o Natale il 7 gennaio.

Le chiese rupestri di Lalibela sono molto alte. Durante il Natale, il grandi candele illuminate tenuto dai fedeli dall'esterno e la parte sui tetti delle chiese sarà sempre visibile da lontano.

Chiese rupestri di Lalibela

I consueti eventi della Chiesa del Natale

La maggior parte degli adulti etiopi di solito prende parte al digiuno di 43 giorni "Tsome Nebiya" prima del giorno di Natale.

CONSIGLIATO  Natale in Guatemala - Tradizioni uniche da conoscere

Durante questo periodo, un individuo dovrebbe assumere solo un tipo di verdura al giorno. Non raccomandano cibi proteici e amidacei.

All'alba del Natale, le persone si svegliano presto e si vestono con abiti bianchi. Poi partono per la messa delle 4 del mattino.

Gli etiopi adorano principalmente i loro vestiti tradizionali Shamma. Si tratta di indumenti di cotone bianco sottile con strisce luminose sui bordi. Le donne di solito si coprono la testa con sciarpe bianche.

Identificherai rapidamente i sacerdoti che indossano abiti bianchi e rossi appositamente progettati e turbanti. In questo giorno particolare, i sacerdoti portano anche bellissimi ombrelli con le frange.

Nelle moderne chiese etiopi e così via Giorno di Natale, troverai per lo più un gruppo di cori ben vestito in piedi fuori dal cerchio della chiesa. Quindi distribuiscono una candela a tutti coloro che entrano in chiesa.

In una marcia silenziosa, e con tutti che tengono la candela accesa, l'intera congregazione conduce una sfilata di tre round intorno alla chiesa.

Poi si separano e hanno donne e ragazze da una parte, mentre uomini e ragazzi da una parte diversa.

Come l'ampio Messa di Natale va avanti, tutti stanno all'erta per tutto il tempo. Le posizioni in piedi sono tali da formare un cerchio visibile al centro.

Il cerchio centrale è considerato un luogo sacro dove il sacerdote serve la congregazione con la Santa Comunione.

La festa di Timkat dopo Natale

Dodici giorni dopo Natale, gli etiopi celebrano il "Timkat". È una commemorazione di tre giorni del battesimo di Gesù. I bambini di solito guidano la processione della chiesa.

Si vestono con abiti e corone dei loro particolari gruppi di giovani.

Gli etiopi considerano abitualmente Timkat come parte del periodo natalizio e come un'estensione ad esso.

CONSIGLIATO  Natale in Russia: è un'esperienza completamente diversa

Così, subito dopo il giorno di Natale del 7 gennaio, l'atmosfera festosa continua mentre si preparano per la commemorazione del "Battesimo di Cristo".

Con lo strumento musicale etiope, Timkat è spesso un'occasione molto allegra.

I "dabtara", che sono funzionari della chiesa, si eserciteranno a fondo su come suonare perfettamente gli strumenti musicali; soprattutto i mischie cerimoniali e particolari canti vocali.

Agli uomini piace praticare uno sport noto come "yeferas guks;" dove cavalcheranno e si lanceranno trafitti cerimoniali.

Da sempre, il popolo etiope attende con ansia il Natale e tutti i momenti emozionanti e memorabili dell'attesa.

Felice / Buon Natale in amarico è "Melikam Gena!" (መልካም ገና!). È interessante sapere come le persone desiderano Buon Natale o Buon Natale in altre lingue.

Ulteriori informazioni con l'aiuto del video

Punti principali sul Natale in Etiopia

  1. Il Natale in Etiopia non si tiene in genere il 25 dicembre, ma si tiene il 7 gennaio.
  2. Prima di Natale, c'è un digiuno di 43 giorni (digiuno dei Profeti). Durante questo digiuno, gli etiopi si attengono ai tradizionali pasti vegani.
  3. Per Natale, le persone nelle zone rurali indossano una toga bianca o uno scialle con strisce dai colori vivaci sulla punta. Mentre le persone nelle città indossano tipicamente abiti occidentali.
  4. Alla vigilia di Natale, molti etiopi si vestono allegramente per la messa serale.
  5. In genere, molti etiopi si attengono ai loro tradizionali pasti natalizi. Includono stufato di carne, uova e verdure.

Domande frequenti (FAQ) sul Natale in Etiopia

  1. Come festeggiano il Natale in Etiopia?

    Quando il Natale viene celebrato nella Chiesa in Etiopia si chiama Genna. Molte persone si esibiscono velocemente che inizia il 25 novembre e continua ad aggiornarsi per un arco di 43 giorni. La maggior parte delle persone visita la Chiesa il giorno di Natale.

  2. Come si dice Natale in etiope?

    Nella lingua europea il Natale è definito genna. Quando qualcuno augura Buon Natale in Etiopia, deve dire la frase Melkam Genna.

  3. Cosa mangiano a Natale in Etiopia?

    La vigilia di Natale le persone in Etiopia mangiano bistecche grasse che sono piccanti insieme ad alcune uova e verdure. La bistecca piccante viene mangiata con l'aiuto di una focaccia che è conosciuta come injera.

CONSIGLIATO  Natale in Indonesia - Stanno ispirando

Conclusione

Gli etiopi celebrano il Natale il 7 gennaio a causa del calendario giuliano.

Questo giorno si chiama Ganna e le famiglie andranno insieme alla Chiesa ortodossa etiope.

Il giorno prima, la gente digiuna tutto il giorno e il giorno dopo tutti si vestono di bianco e partecipano alla messa mattutina alle 4 del mattino.

C'è anche una celebrazione che si svolge diversi giorni dopo così come "Timkat", il 19 gennaio, una celebrazione di tre giorni per ricordare il battesimo di Cristo.

Word Cloud per il Natale in Etiopia

Di seguito è riportata una raccolta dei termini più utilizzati in questo articolo su Natale in Etiopia. Questo dovrebbe aiutarti a ricordare i termini correlati usati in questo articolo in una fase successiva per te.

Riferimenti

  1. https://www.theguardian.com/travel/2014/dec/20/ethiopia-christmas-january-trekking-holiday
  2. https://people.howstuffworks.com/culture-traditions/holidays-christmas/christmas-traditions-around-the-world-ga4.htm
  3. https://africasoutheast.churchofjesuschrist.org/christmas-in-ethiopia