Natale in Israele: rimarrai stupito dalla conoscenza di questi fatti

Israele come il luogo di nascita di Gesù, condivide alcune esperienze significative, soprattutto su Giorno di Natale.

Anche se il paese condivide alcune antiche storie di Natale, la giornata non è ampiamente celebrata rispetto ad altri paesi in tutto il mondo.

Cloud Storage

A differenza dei tempi antichi, l'attuale Israele contiene solo un numero limitato di cristiani nativi.

Secondo le stime, solo 2,5% dell'intera popolazione israeliana sono cristiani.

Alcune delle città che non dormono mai in Israele quando si celebra il giorno di Natale includono Haifa, Tel Aviv, Nazareth, Galilea, Betlemme e Gerusalemme.

Per i non cristiani, il giorno di Natale è solo un giorno normale.

Tuttavia, puoi ancora incontrare alcune delle esperienze natalizie uniche in alcuni dei luoghi più sacri come la piazza del Manger, l'antica chiesa della Natività e il Santo Sepolcro, nonché altre chiese.

Durante questo giorno, i servizi speciali vengono solitamente tenuti dai cristiani in tutto il paese. Ciò include concerti di Natale come canti natalizi, sfilate, eventi e molto altro ancora.

Cuties di Natale

Nella città di Nazareth i festeggiamenti sono sempre più alti.

I cristiani di tutta la regione accendono le luci di Natale nelle loro case, chiese e mercati all'aperto.

Il giorno di Natale, gli ebrei si salutano felicemente a vicenda per augurare loro un felice Natale. Si augurano un Buon Natale dicendo "Chag Molad".

Addobbi e Messa di mezzanotte in Israele

Al cristiano quartiere di Gerusalemme, alberi di Natale splendidamente decorati vengono sempre eretti per celebrare questo giorno speciale.

Il posto migliore dove stare durante la vigilia di Natale è Betlemme. Migliaia di cristiani vengono in questo luogo per assistere alla messa di mezzanotte.

CONSIGLIATO  Natale in Belgio: modi unici per celebrarlo
NATALE

Diversi schermi e proiettori vengono solitamente installati in città per una visione più confortevole.

Dopo il spuntino di mezzanotte, puoi prendere parte alla processione del patriarca latino.

Inoltre, di solito c'è un grande spettacolo pirotecnico in città come Nazareth e Gerusalemme. Questo significa il nascita di Gesù Cristo.

In conclusione, celebrare il Natale in Israele è probabilmente una delle migliori esperienze che lasciano ricordi duraturi non solo ai visitatori ma anche agli ebrei nativi.

Ulteriori informazioni con l'aiuto del video

Punti principali sul Natale in Israele

  1. Sebbene la storia del Natale abbia avuto luogo in Israele, il Natale non è un giorno ampiamente celebrato e non è un giorno festivo in molte parti di Israele.
  2. Il Natale è un momento magico, divertente e molto importante per i cristiani in Israele. È un giorno che coincide anche con Hanukkah; la festa ebraica della luce.
  3. Per i cristiani in Israele ci sono feste, battesimi, servizi natalizi, canti natalizi, sfilate, feste e concerti.
  4. C'è una parata della vigilia di Natale alla fine della messa. E segue un grande spettacolo pirotecnico.
  5. I presepi, la drammatica rievocazione è molto popolare tra i fedeli cristiani in Israele durante questo periodo.

Domande frequenti (FAQ) sul Natale in Israele

  1. Come festeggiano il Natale in Israele?

    Il popolo d'Israele celebra il Natale partecipando alla parata e addobbando l'albero. Fanno gruppi e poi recitano canti di Natale per le strade e andando dalle persone in case diverse.

  2. Cosa mangiano per Natale in Israele?

    Il popolo di Israele ha gustato molte prelibatezze tradizionali alla vigilia di Natale. Preferiscono mangiare tacchino e costolette di agnello. Hanno anche una sezione infinita di insalate che include tehina, tabouli, insalata araba, insalata di patate, babaganoush, funghi, matbucha, patatine fritte e pane.

  3. Il Natale è una festa in Israele?

    Nella maggior parte di Israele il Natale non è un giorno festivo. Ma alcune parti di Israele godono di questa giornata restando a casa.

  4. Il Venerdì Santo è una festa in Israele?

    In Israele, i normali venerdì e sabato sono considerati fuori servizio nella maggior parte dei luoghi di lavoro. Il Venerdì Santo è anche una festa in Israele.

CONSIGLIATO  Natale in Nigeria: un'esperienza diversa

Conclusione

Penseresti che il Natale sarebbe enorme in Israele, dove si è svolta la storia del Natale, ma solo circa 2,5 % della popolazione sono cristiani e il Natale non è nemmeno un giorno festivo nella maggior parte di Israele.

La maggior parte dei cristiani vive a Nazareth, dove è cresciuto Gesù e dove troverete sia luci che addobbi natalizi, ma in altre città come Gerusalemme non troverete molti segni del Natale, tranne che nelle chiese.

Se sei stato in Israele a Natale o sei rimasto in Israele, condividi la tua esperienza di prima mano nei commenti qui sotto.

Word Cloud per il Natale in Israele

Di seguito è riportata una raccolta dei termini più utilizzati in questo articolo su Natale in Israele. Questo dovrebbe aiutarti a ricordare i termini correlati usati in questo articolo in una fase successiva per te.

Riferimenti

  1. https://www.touristisrael.com/christmas-in-israel-the-holy-land/3103/
  2. https://www.jpost.com/Israel-News/The-curious-case-of-Christmas-in-Israel-611435
  3. https://observer.com/2015/12/celebrating-christmas-in-israel/