La storia di Natale dei parenti di Maria Elisabetta, Zaccaria e il loro bambino

Dopo che le era stato detto che avrebbe avuto un bambino, Maria è andata a trovare sua cugina (Elisabetta), anche lei che stava avendo un bambino e l'aveva scoperta in maniera straordinaria.

Questa storia può essere divisa in due parti che includono:

accendere

La storia nella Bibbia

Secondo Luca 1: 5-25
Nell'era del re Erode che guidava la Giudea, viveva un sacerdote chiamato Zaccaria, che faceva parte della sezione sacerdotale di Abijah.

Aveva una moglie di nome Elisabetta, che faceva anche parte della generazione di Aaronne. Entrambi avevano ragione agli occhi di Dio, poiché osservavano senza difetti tutti i regolamenti e i comandamenti appropriati.

Tuttavia, non avevano figli, poiché Elisabetta era sterile ed entrambi avevano vissuto in questo modo per molti anni.

Una volta Zaccaria svolgeva i suoi doveri sacerdotali come richiesto.

Secondo la tradizione del sacerdozio, gli era stato designato il compito di andare al tempio di Dio e bruciare l'incenso.

In quel periodo tutti i fedeli si erano radunati fuori e si abbandonavano alle loro preghiere quotidiane.

Brilla le luci delle stelle

Un angelo (Gabriele) che era stato mandato dal Signore apparve a Zaccaria, sul lato destro dell'altare.

Zaccaria fu preso dalla paura quando lo vide, ma l'angelo lo rassicurò e gli disse di non essere preso dalla paura perché il Signore aveva risposto alle sue preghiere.

L'Angelo gli disse la notizia che avrebbe avuto un figlio e che avrebbe dovuto dargli il nome di Giovanni.

Inoltre, il bambino sarà di gioia e gioia per Zaccaria e che molte persone si rallegrerebbero per la sua nascita; perché era una grande persona agli occhi del Signore.

Il bambino non doveva essere intossicato dal vino o da qualsiasi altra bevanda fermentata, e sarebbe stato anche pieno del Santo

Spirito, fin dalla sua nascita. Avrebbe anche riportato molte persone al Signore, oltre a rappresentare Dio nella forma del potere e dello spirito di Elia.

Giovanni avrebbe anche unito il cuore dei padri ai loro figli e avrebbe fatto sì che i disubbidienti ricevessero la saggezza dei giusti.

Tutto questo sarà in preparazione del popolo per il Signore.

Quando Zaccaria chiese all'angelo quanto fosse sicuro della questione, l'angelo rispose che era Gabriele che sta sempre davanti a Dio ed era stato mandato da Dio per dargli la buona notizia.

Ha reso Zaccaria silenzioso e muto fino al giorno dell'adempimento della profezia di Dio come punizione per non aver creduto alle sue parole, che giunsero al momento giusto ed erano vere.

I fedeli in preghiera stavano aspettando Zaccaria e furono sorpresi del motivo per cui era rimasto così a lungo nel tempio, e quando uscì non poteva parlare con loro.

Tuttavia, notarono che aveva avuto una visione nel tempio mentre continuava a fare segni senza pronunciare alcuna parola. Quando il suo periodo di servizio finì, tornò a casa.

Dopo questo evento, sua moglie Elisabetta rimase incinta e rimase in isolamento.

Elisabetta ha riconosciuto che Dio aveva fatto questo per lei, e le aveva mostrato favore e rimosso la sua disgrazia tra le persone.

La storia di Maria si trova in Luca 1: 5-25

Durante quel periodo, Maria si preparò e andò nella regione montuosa (Giudea) per visitare sua cugina Elisabetta. Immediatamente Maria salutò Elisabetta, la bambina prese a calci nel grembo di Elisabetta e lei fu piena di Spirito Santo.

CONSIGLIATO  Anche questo passerà (significato, origine, storia, tatuaggi, citazioni)

Poi ha esclamato ad alta voce che Maria è stata benedetta tra le tante donne e che anche il bambino che ha partorito è stato benedetto.

Elisabetta si chiedeva anche perché fosse così favorita che la Madre del Signore le avesse fatto visita.

Disse a Mary che non appena il suono dei saluti di Maria le raggiunse l'orecchio, suo figlio sussultò di gioia. Elisabetta dichiarò anche che le benedizioni per ciò che il Signore aveva fatto per lei sarebbero state compiute.

Maria, in risposta, disse che la sua anima glorifica il Signore e che era felice per il Dio suo salvatore, che aveva notato la sua natura umile.

Da allora tutti gli altri discendenti la chiameranno beata, perché Dio ha fatto grandi cose per lei e che la sua misericordia si estende a coloro che lo onorano.

Maria continuò con le lodi del Signore dichiarando come aveva disperso i superbi, abbattuto le cattive regole, innalzato gli umili, aiutato Israele e riempito gli affamati mentre scacciava i ricchi a mani vuote.

Mary rimase a casa di Elizabeth per circa tre mesi e tornò a casa sua.

Elisabetta poi diede alla luce suo figlio, Giovanni, e i suoi parenti e il vicino furono testimoni di come il Signore aveva mostrato la sua misericordia, e si unirono a lei nella celebrazione.

Zaccaria proiettò su un pezzo di carta che il bambino avrebbe dovuto essere chiamato Giovanni dopo che i suoi parenti avevano discusso quale nome avrebbero dato al bambino.

Dopo questo, la sua bocca e la sua lingua si sciolsero e iniziò a parlare in lode a Dio. I vicini rimasero sbalorditi dalla svolta degli eventi e la maggior parte delle persone discuteva di tutti questi avvenimenti.

Tutti coloro che hanno avuto un assaggio della storia sono rimasti in soggezione di chi sarebbe diventato il bambino, poiché avevano assistito al controllo di Dio su di lui.

Zaccaria profetizzò dopo essere stato riempito di Spirito Santo e dichiarò che il Signore aveva portato la redenzione al suo popolo.

Lodò Dio per tutte le sue grandi azioni e riconobbe come aveva portato un agente di salvezza nella casa del suo servo, così come la liberazione dagli oppressori.

Zaccaria disse che questo era in onore delle promesse che aveva fatto ad Abrahamo; che avrebbe salvato la sua generazione dai nemici e avrebbe permesso loro di lodarlo in rettitudine e santità tutto il tempo.

Zaccaria quindi pronunciò le benedizioni sul bambino Giovanni che sarebbe stato indicato come il profeta di Dio, come avrebbe fatto davanti al salvatore per chiarirgli la via, per dare al popolo la saggezza sulla salvezza mediante il perdono dei loro peccati.

Giovanni poi crebbe e divenne attivo nello Spirito, e rimase nel deserto fino a quando tornò in pubblico in Israele.

Lo sfondo della storia di Maria ed Elisabetta

Elisabetta era una discendente delle famiglie sacerdotali, nonché cugina di Maria ed era una discendente dei sacerdozi di Israele poiché suo padre aveva servito come sacerdote nel tempio.

Anche Zaccaria era sacerdote, probabilmente perché aveva sposato Elisabetta, figlia di un prete.

Era percepito come un uomo gentile e santo, ma alcuni sacerdoti lo guardavano dall'alto in basso poiché proveniva da un piccolo villaggio.

Sia Elisabetta che Zaccaria avrebbero potuto avere più di 60 anni circa quando si verificarono gli eventi, poiché le persone erano percepite come prive della capacità di concepire dopo aver raggiunto i 60 anni e oltre.

CONSIGLIATO  Significato del Natale

Elisabetta e Zaccaria non ebbero figli, e questa fu un'enorme sfida sociale durante il loro tempo e alcune persone lo percepirono come una punizione per Zaccaria a causa della sua trascuratezza dei doveri sacerdotali.

Zaccaria non era considerato essenziale per svolgere i doveri sacerdotali, e questa era la prima volta che bruciava incenso nel tempio.

Nel servizio ebraico, solo Zaccaria sarebbe stato all'altare poiché quel giorno era il sacerdote degli incensi.

Il suo compito era quello di spargere l'incenso sull'altare d'oro, inchinarsi in rispetto e adorazione di Dio, lasciare l'Altare e guidare la preghiera finale dopo la fine del servizio.

Zaccaria sparse l'incenso sull'altare d'oro, ma appena prima che potesse inchinarsi in adorazione e andarsene, l'angelo Gabriele apparve sul lato destro dell'altare.

Era strano come un angelo non era mai apparso sulla parte incenso del tempio in tutta la storia della religione ebraica.

Lo stesso Angelo Gabriele, che apparve a Zaccaria, era quello che apparve a Maria.

Il significato alla base del nome Giovanni è "Dio è misericordioso" e doveva essere chiamato così perché il Signore aveva favorito Elisabetta e Zaccaria dando loro un bambino alla loro vecchiaia.

Le affermazioni di Gabriele a Zaccaria erano dell'intento che Giovanni fosse l'uomo che avrebbe parlato alla gente del venuta di Gesù Cristo, e sarebbe stato lui a preparare la strada al suo arrivo.

Zaccaria dubitò delle parole dell'angelo Gabriele e gli chiese di fornire la prova che ciò sarebbe accaduto; così l'angelo Gabriele punì Zaccaria rendendolo muto, fino a quando avrebbe assistito alla profezia effettiva come dichiarata dall'angelo.

Elisabetta rimase incinta come profetizzato e rimase nascosta per cinque mesi, probabilmente perché pensava che le persone avrebbero dubitato della notizia della sua gravidanza.

La parola è che Elisabetta dichiarò a Maria dopo essere stata riempita di Spirito Santo per indicare che un bambino straordinario stava crescendo nel suo grembo e che sarebbero stati legati in qualche modo al bambino di Maria.

Le parole a cui Maria ha risposto dopo essere stata riempita con lo Spirito Santo sono chiamate "Magnificat" e sono un modo di apprezzare e adorare Dio.

Durante il periodo in cui Mary lasciò la casa di Elisabetta, Elisabetta avrebbe potuto essere circa nove mesi dopo l'inizio della gravidanza e Mary sarebbe stata circa tre mesi dopo l'inizio della gravidanza.

Mary avrebbe potuto decidere di tornare a casa in quel momento perché non voleva essere legata alla pubblicità della nascita di Giovanni.

TPertanto, non poteva essere passato molto tempo dopo che Mary se ne era andata, che Elisabetta liberò Giovanni.

Durante la cerimonia di nomina del bambino, era normale che i parenti pensassero che il bambino si sarebbe chiamato Zaccaria, poiché questo era il modo in cui i ragazzi venivano chiamati nella religione ebraica.

Tuttavia, Elizabeth sapeva e insisteva che al bambino venisse dato il nome di John.

I parenti ovviamente dubitavano di Elisabetta e chiesero a Zaccaria il nome del bambino, poiché non poteva parlare.

Zaccaria scrisse il nome di Giovanni, e lì per lì le dichiarazioni di Angelo furono adempiute e Zaccaria riacquistò la capacità di parlare.

CONSIGLIATO  Un angelo fa visita a Giuseppe in Christmas Story - Xmas Story

La preghiera successiva che Zaccaria dichiarò era la stessa che sarebbe stata detta nel tempio dopo che la notizia era stata dichiarata, ma non era in grado di parlare.

Ora che l'adempimento era stato compiuto, Zaccaria poteva pronunciare le parole previste. Zaccaria lodò Dio per aver adempiuto alla sua promessa portando la salvezza ai discendenti di Abramo.

Ringraziò anche Dio per essersi trasformato in un uomo in modo da portare la redenzione alla nazione di Israele e portare la salvezza al suo popolo affinché si rallegrasse nella giustizia e camminasse in pace.

I cristiani hanno fede che le dichiarazioni di Zaccaria riguardavano Gesù.

Ulteriori informazioni con l'aiuto del video

Punti principali sui parenti di Maria Elisabetta, Zaccaria

  1. Zaccaria era un sacerdote e sua moglie era Elisabetta, discendente di Aron.
  2. Elisabetta era la cugina della Vergine Maria (la madre di Gesù). Elisabetta è stata sterile per così tanti anni.
  3. Proprio come fu visitata la vergine Maria, Zaccaria fu visitata dall'angelo Gabriele e gli fu detto che sua moglie avrebbe partorito un figlio e che avrebbe dovuto chiamarsi Giovanni.
  4. La moglie di Zacharia, Elisabetta, aveva sessant'anni (molto oltre la menopausa), quindi dubitava dell'angelo.
  5. A causa dei suoi dubbi, Zaccaria rimase muto. Elisabetta rimase incinta e diede alla luce un figlio di nome Giovanni Battista. Dopo la nascita di Giovanni, Zaccaria poté parlare di nuovo.

Domande frequenti (FAQ) sui parenti di Maria Elisabetta, Zaccaria

  1. Come erano imparentati Mary ed Elizabeth?

    Maria ed Elisabetta erano imparentate l'una con l'altra perché erano cugine di primo grado l'una dell'altra. Entrambi sono separati dal re Enrico VII d'Inghilterra.

  2. Quanti anni aveva Zaccaria quando nacque Giovanni?

    Zaccaria aveva più di 60 anni quando nacque Giovanni.

  3. Perché Maria visita Elisabetta?

    Durante la visita di Maria ed Elisabetta, entrambe sono incinte. Maria era incinta di Gesù ed Elisabetta era incinta di Giovanni Battista. Si ritiene che sia stato un momento di grazia divina sia per Elisabetta che per suo figlio quando Gesù li ha salutati nello stato Non nato.

  4. Come morì Zaccaria?

    La causa della morte di Zaccaria dichiarata come omicidio nella Bibbia.

  5. Chi era il padre di Zaccaria e #039;

    Nella Bibbia è affermato che il padre di Zaccaria è Berechia.

  6. Cosa è successo alla visita?

    Durante la visita, la bambina nella palude di Elisabetta è vissuta e ha potuto sentire il bambino.

Conclusione

Quando Maria aspettava, così era sua cugina Elisabetta. Suo marito Zaccaria, un sacerdote appartenente alla divisione sacerdotale di Abijah, che serve il Signore in modo irreprensibile, fece apparire l'angelo Gabriele davanti a lui dicendogli che le sue preghiere erano state ascoltate.

Sua moglie gli darà un figlio, e che gli avrebbe dato il nome di Giovanni e che sarebbe stato riempito di Spirito Santo dalla nascita.

Word Cloud per i parenti di Maria Elisabetta, Zaccaria

Di seguito è riportata una raccolta dei termini più utilizzati in questo articolo su I parenti di Maria Elisabetta, Zaccaria. Questo dovrebbe aiutarti a ricordare i termini correlati usati in questo articolo in una fase successiva per te.

Riferimenti

  1. https://en.wikipedia.org/wiki/Elizabeth_(biblical_figure)
  2. http://www.womeninthebible.net/women-bible-old-new-testaments/elizabeth/
  3. http://www.womeninthebible.net/bible-people/elizabeth_bible_new_testament/